Negli ultimi anni, il cane è diventato a tutti gli effetti un membro della famiglia, meritando molte più attenzioni rispetto al passato, riguardo allo stato di salute, all’alimentazione, oltre che all’educazione e al suo benessere in generale. 

È sempre più frequente che le persone che si rivolgono alla medicina omeopatica per se stessi, la richiedano anche per i propri animali da compagnia.
Nell’ambito delle patologie acute, trattiamo con frequenza i traumi, le malattie respiratorie, le diarree, le cistiti, le reazioni allergiche.
Tra le patologie croniche che affrontiamo con l’omeopatia possiamo citare le sempre più frequenti allergie (dermatiti, otiti, riniti, enteriti…), le piodermiti, le cistiti croniche, le calcolosi, le gastroenteriti, l’epilessia oltre alle patologie di tipo comportamentale.

Anche patologie gravi come la Leishmaniosi, le cardiopatie, l’insufficienza renale, le patologie autoimmuni, l’asma, l’artrosi che spesso necessitano di controlli e terapie per tutta la vita dell’animale, possono essere adeguatamente tenute sotto controllo da una buona prescrizione omeopatica.
Inoltre l’omeopatia offre un grande aiuto nella gestione di gravidanza, parto e lattazione, con il vantaggio di evitare terapie potenzialmente dannose per i cuccioli, delle patologie neonatali, dei disturbi della crescita e nel trattamento della gravidanza isterica.
Anche in geriatria si hanno molti vantaggi dall’utilizzo di rimedi omeopatici, sia per alleviare il dolore, che per migliorare la qualità di vita.
Negli ultimi anni, il cane è diventato a tutti gli effetti un membro della famiglia, meritando molte più attenzioni rispetto al passato, riguardo allo stato di salute, all’alimentazione, oltre che all’educazione e al suo benessere in generale. 

È sempre più frequente che le persone che si rivolgono alla medicina omeopatica per se stessi, la richiedano anche per i propri animali da compagnia.
Nell’ambito delle patologie acute, trattiamo con frequenza i traumi, le malattie respiratorie, le diarree, le cistiti, le reazioni allergiche.
Tra le patologie croniche che affrontiamo con l’omeopatia possiamo citare le sempre più frequenti allergie (dermatiti, otiti, riniti, enteriti…), le piodermiti, le cistiti croniche, le calcolosi, le gastroenteriti, l’epilessia oltre alle patologie di tipo comportamentale.

Anche patologie gravi come la Leishmaniosi, le cardiopatie, l’insufficienza renale, le patologie autoimmuni, l’asma, l’artrosi che spesso necessitano di controlli e terapie per tutta la vita dell’animale, possono essere adeguatamente tenute sotto controllo da una buona prescrizione omeopatica.
Inoltre l’omeopatia offre un grande aiuto nella gestione di gravidanza, parto e lattazione, con il vantaggio di evitare terapie potenzialmente dannose per i cuccioli, delle patologie neonatali, dei disturbi della crescita e nel trattamento della gravidanza isterica.
Anche in geriatria si hanno molti vantaggi dall’utilizzo di rimedi omeopatici, sia per alleviare il dolore, che per migliorare la qualità di vita.

 

L'OMEOPATIA NEL CANE

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now